Recensione “William Blake – Poesie Scelte” (di Galex, 2019)

William Blake – Poesie Scelte è una Graphic Poetry disegnata da Galex, di cui avevo già avuto modo di leggere Il Corvo e Altre Poesie, dello stesso stile e tenore.

Una lettura intensa, commovente, vivida. Galex sceglie nove poesie dell’autore inglese e le accompagna con i propri disegni, raccontandocele in un bianco e nero poetico e potente. La sua capacità non sta solo nel disegnare ciò che le poesie raccontano ma nel re-interpetarle attraverso la sua personale sensibilità di autore, in alcuni casi muovendosi verso la contemporaneità (Un albero avvelenato, La risposta della terra), in altri spiengendosi nei confini del delirio astratto (Non cercare mai di dire al tuo amore…, L’astrazione umana, Notte).
Un’opera intensa che non solo permette di scoprire alcuni bellissimi comportamenti di Blake, ma soprattutto di confrontarsi con la potenza delle parole e le immagini che esse portano alla mente di chi le legge. Un volumetto che qualunque appassionato di poesia e fumetto dovrebbe avere nella propria collezione.

William Blake – Poesie Scelte è una pubblicazione Amianto Comics, casa editrice indipendente che non si può non apprezzare e supportare.

Copertina flessibile: 84 pagine
Editore: Amianto Comics (21 aprile 2020)
Lingua: Italiano
ISBN-10: 8894254968
ISBN-13: 978-8894254969

Leave a Reply